Calcio: incidenti a Udine, 7 Daspo

Duri provvedimenti da parte della Questura di Udine in seguito alle proteste di un gruppo di tifosi dell'Udinese al termine della partita persa con il Crotone il 22 aprile scorso. Il Questore Claudio Cracovia ha emesso sette provvedimenti di Daspo, da uno a otto anni, nei confronti di altrettanti supporter bianconeri che a fine partita, durante le contestazioni davanti allo stadio, si erano introdotti all'interno dell'impianto dopo aver spintonato un addetto alla sicurezza. Una volta all'interno, tre del gruppo sono andati nell'area vip, gli altri quattro sono arrivati fino al campo e hanno provato a entrare negli spogliatoi dove si trovavano i giocatori. Uno di loro ha ferito uno steward con una gomitata prima di essere allontanato. Nei confronti di alcuni erano già stati emessi analoghi provvedimenti in precedenza. Cinque sono stati sottoposti anche all'obbligo di firma durante le partite.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pravisdomini

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...